Algarve

Paesini sconosciuti, immense spiagge dorate, scogliere rosse a picco sul mare: questo è l’Algarve.

Algarve vacanza tra paesaggi naturali, villaggi di pescatori e movida della notte

L’Algarve si trova nella regione costiera nella zona sud del Portogallo: questa costa si affaccia direttamente sull’oceano pacifico, regalando dei paesaggi anche molto diversi fra loro. E proprio questa diversità è la “carta vincente” di una vacanza in Algarve, che si può rivelare perfetta sia per chi viaggia con la famiglia, sia per i più giovani alla ricerca di mare e vita notturna e anche per chi vuole affiancare a una vacanza di mare la scoperta di una natura ancora in parte incontaminata.

Questa regione, che è una delle più sviluppate a livello turistico, è favorita anche da un clima particolarmente mite: e se l’estate è sicuramente la stagione favorita da quei turisti che amano il mare, anche l’autunno e l’inverno hanno una loro fascino particolare, dato soprattutto dalla tranquillità che è possibile trovare in questa zona.

Algarve e il Ponta da Piedade

Probabilmente in Ponta da Piedade è uno dei luoghi più suggestivi che si possa osservare in questa zona: infatti, questo promontorio situato nella zona a Sud di Lagos, è caratterizzato da scogliere dal colore dorato che hanno assunto negli anni, a causa della forza del mare, delle forme molto particolari (come archi, pilastri e grotte nascoste). Un vero e proprio paesaggio da cartolina, che si può godere al meglio dal mare, magari noleggiando una piccola imbarcazione e una tappa da non perdere per conoscere una natura che ancora è preservata dall’intervento dell’uomo.

Le spiagge dell’Algarve

Per chi cerca il mare, la Costa a Sud del Portogallo è una delle mete perfette: nella zona dell’Algarve ci sono ben 150 tra spiagge e calette in cui è possibile godersi il sole e le acque cristalline dell’oceano. Alcune di queste spiagge sono caratterizzate anche da giornate di forte vento, diventando per questo mete preferite dagli amanti del surf. Fra le spiagge da non perdere ci sono sicuramente:

  • praia de Albandeira: spiaggia non attrezzata, dedicata a chi ama una vacanza avventurosa ed è alla ricerca di luoghi poco frequentati e tranquilli;
  • Praia do Ançao: la spiaggia perfetta per una vacanza con i bambini, vicina a Quinda do Lago, permette di praticare diversi sport acquatici;
  • Praia do Barril: la spiaggia più amata dai surfisti e dai velisti, si trova vicino al villaggio di Pedras d’el Rei, dove è possibile anche ammirare il “cimitero delle ancore”, in memoria delle molte imbarcazioni che in questo luogo hanno fatto naufragio nel corso dei secoli.

Le città di Faro, Albufeira e Praia da Rocha

Durante una vacanza in Algarve non può mancare una visita alla città di Faro, che è anche il capoluogo della regione. Si tratta di una zona poco conosciuta a livello turistico, quindi dove è possibile godere di una vacanza tranquilla anche in piena stagione estiva. Il centro storico, il suo porticciolo e le molte chiese disseminate entro le mura della città vecchia sono interessanti dal punto di vista storico e artistico, permettendo di capire come si svolgeva la vita in questa zona nei secoli passati.

Molto diversa è la situazione che si incontra ad Albufeira, la stazione balneare più grande dell’Algarve: sicuramente per chi ama una vacanza al mare Albufeira offre spiagge accessibili e diverse tipologie di sistemazioni, ma durante la stagione estiva il numero di turisti presenti è sempre molto elevato. Da non perdere una passeggiata sul lungomare, da cui è possibile godere il panorama che si apre sull’Oceano Atlantico.

E per i più giovani che amano la vita notturna, il villaggio di Praia da Rocha è la mecca del divertimento della zona: l’atmosfera è assolutamente easy, anche durante la movida notturna, ed è sempre possibile divertirsi fra locali e discoteche.

Algarve: le ultime offerte

Escursioni e Tour in Algarve

©Copyright 2019-2021 Viaggialo.com

Non perderti nessuna offerta

Ricevi le migliori offerte in anteprima.

Grazie! Abbiamo ricevuto la tua e-mail.

Qualcosa è andato storto