Dove andare a Ottobre

Le città in Italia e in Europa sono perfette da visitare in questa stagione e se amiamo il caldo le isole dell’Africa ci aspettano.

Dove andare in vacanza a ottobre

Le città storiche come Palermo, Perugia, Venezia e il Lago di Como, le città d’Europa come Lisbona e Marsiglia sono le mete perfette per un viaggio a ottobre. E per chi ama il caldo Mauritius e Seychelles regalano ancora sole e mare azzurro.

Ottobre è il mese che viene spesso associato alla fine delle vacanze: in realtà, se amiamo le vacanze rilassanti, lontani dalla pazza folla tipica dei mesi più caldi, scegliere ottobre per programmare la nostra vacanza può rivelarsi davvero una buona idea. Dobbiamo infatti considerare che il clima, soprattutto in alcune zone dell’Italia e dell’Europa, è ancora piacevole e non troppo freddo. Da non dimenticare poi il fatto che i prezzi a ottobre sono sicuramente molto più bassi rispetto alla stagione estiva e anche al mese di settembre. E, se non siamo riusciti a goderci il mare a luglio e agosto, è anche possibile scegliere una meta più lontana per rilassarsi al caldo.

Dove andare in vacanza a ottobre in Italia

Palermo

Palermo e la Sicilia tutta sono una meta perfetta per una vacanza in ottobre: il clima è ancora caldo e le giornate più belle permettono anche qualche bagno alla vicina spiaggia di Mondello, ma visitare Palermo in ottobre è sicuramente una bellissima esperienza: la scelta fra chiese e palazzi è immensa, e sicuramente da non perdere è il Palazzo dei Normanni, al più antica residenza reale in Europa. L’autunno è anche la stagione adatta per gustare le specialità tipiche palermitane, soprattutto i dolci, come la mandorla, protagonista della pasticceria siciliana e della sagra che si tiene a ottobre nella borgata di Regalgioffoli.

Perugia e il cioccolato

Passando dalla mandorla a un altro dolce amato da tutti, la meta ideale per una vacanza in ottobre diventa Perugia: se siamo davvero golosi non possiamo perderci l’Eurochocolate, che si svolge in questo mese proprio nella città Umbra. Senza dimenticare una visita al Museo Storico Perugina e alla Casa del Cioccolato. E se vogliamo unire il piacere della gola a quello della cultura, Perugia offre tutta una serie di luoghi affascinanti, come Piazza IV Novembre, cuore pulsante della città sorto sulle rovine dell’antico foro romano, su cui si affacciano diversi edifici storici, come la Cattedrale di Perugia, il Palazzo dei Priori e la Fontana Maggiore, che è il simbolo della città.

Il Lago di Como

Se il nostro spirito è orientato verso una vacanza romantica, possiamo scegliere il Lago di Como per la nostra vacanza in ottobre: i paesi che si affacciano sul lago offrono una vista unica sul paesaggio e la possibilità di visitare tesori architettonici e naturalistici, come Villa Carlotta e l’annesso parco botanico e Villa Olmo, che si trova proprio a Como. Oltre a una romantica passeggiata sul lungolago, non dimentichiamo la possibilità di fare una crociera per arrivare in borghi tipici della zona come Cernobbio, Moltrasio e Torno. E per i futuri sposi un appuntamento imperdibile è a Mariano Comense, con la Fiera degli Sposi che si svolge nel palazzo storico delle Esposizioni.

Venezia

Venezia in autunno brilla di una luce unica: non più quella fin troppo intensa dell’estate, ma una luce più dolce, a tratti quasi malinconica, che avvolge questa città unica al mondo, meta di turisti da ogni parte del globo. Non possiamo perdere una passeggiata in Piazza San Marco, simbolo e cuore della città, come la visita a Palazzo Ducale, che è stata per secoli sede dei dogi. Per i più romantici un giro in gondola della città, attraversando il Canal Grande e passando sotto il Ponte di Rialto, magari nelle ore del tramonto, è la ciliegina sulla torta di un viaggio perfetto. E se vogliamo aggiungere un po’ di cultura al nostro viaggio, possiamo visitare le Gallerie dell’Accademia, dove si ritrova la più ricca collezione di quadri di artisti veneti e veneziani, partendo dal trecento bizantino fino ad arrivare al Rinascimento.

Dove andare in vacanza a ottobre in Europa

Lisbona

Nonostante sia vicina all’oceano, Lisbona gode anche in autunno di un clima mite, anche se caratterizzato dal vento: ma questo non è un ostacolo a scoprire questa bellissima città del Portogallo, magari a bordo Tram 28. Questo Tram può essere considerato un vero e proprio oggetto di antiquariato ancora perfettamente funzionante, a bordo del quale è possibile scoprire la città comodamente e senza fretta, dato che il suo percorso tocca molti dei luoghi più interessanti di Lisbona, come il Castello Sao Jorge e il mercatino della Feira del Ladra: con un unico biglietto dal prezzo contenuto è possibile viaggiare tutto il giorno. E se il vento ci raffredda un po’ niente di meglio che un bicchiere di porto da sorseggiare in uno dei locali che si affacciano sulle stradine della città per recuperare le forze.

Marsiglia

Una città dalla mille anime e dalla mille culture: questa è Marsiglia, caratterizzata dalle stradine piccole in acciottolato chiuse fra le case decorate dai colori dei fiori, per arrivare al Porto Vecchio, che è il cuore e lo spirito della città. Un luogo protetto da due forti, il forte Saint Jean e il Forte Saint Nicolas, dove si incrociano le barche che tornano dalla pesca, i mercati e i locali tipici che contribuiscono a creare un’atmosfera vera e non solamente turistica. Da non perdere poi il centro storico, che occupa la quasi totalità del quartiere Le Panier, un affascinante mix di cultura e storia: oltre alle botteghe degli artisti e dei pittori locali, questo quartiere ospita la Chiesa degli Accoules, dove si trova una pietra del Golgota, posizionata per espiare i crimini commessi durante la Rivoluzione Francese.

Dove andare in vacanza a ottobre al caldo

Mauritius

Se abbiamo nostalgia del caldo dell’estate basta prendere un aereo e arrivare alle Isole Mauritius per immergersi nuovamente nel clima estivo: quello che ci aspetta è una sabbia bianchissima, un mare splendido e un panorama quasi incontaminato che ci circonda. Si tratta del luogo ideale dove passare una vacanza rilassante, anche perché nel mese di ottobre non c’è particolare afflusso di turisti nelle isole. La temperatura è perfetta, compresa fra i 20 e i 25 gradi, e la stessa temperatura si trova nell’acqua del mare, rendendola perfetta per bagni e immersioni. Una buona alternativa alla vacanza sulla spiaggia è quella di partecipare a un’escursione all’interno delle isole più grandi oppure a una gita in barca alla scoperta dell’arcipelago. Da notare poi che ottobre è probabilmente il mese meno piovoso dell’anno alle Mauritius, perfetto per una vacanza con il sole quasi garantito.

Seychelles

Poco più a Nord delle Mauritius possiamo scegliere come meta la Seychelles, con i loro atolli romantici e costellati da coralli colorati e il mare azzurro, che nel mese di ottobre può raggiungere anche i 30 gradi di temperatura. Anche se qualche pioggia è sempre possibile, si tratta di eventi che si verificano raramente a ottobre e che non riescono a intaccare la piacevolezza di una vacanza al mare e nella natura con il caldo che arriva anche a 30 gradi.

Prenota la tua vacanza a ottobre

Se hai deciso di organizzare la tua vacanza a ottobre, sicuramente avrai solo l’imbarazzo della scelta fra le proposte di viaggio, tutte a prezzi molto vantaggiosi: sul nostro sito troverai le offerte più aggiornate per ogni tua richiesta, dal soggiorno in hotel al pacchetto completo volo più soggiorno. E la prenotazione è semplicissima.

Non dimenticare di consultare la nostra sezione Last Minute, per trovare le offerte assolutamente più vantaggiose sul mercato. Città o montagna, la tua vacanza a ottobre ti aspetta.

©Copyright 2019-2021 Viaggialo.com

Non perderti nessuna offerta

Ricevi le migliori offerte in anteprima.

Grazie! Abbiamo ricevuto la tua e-mail.

Qualcosa è andato storto